Archivi categoria: Forzalavoro

Giugno, dov’eri

Rivoglio indietro il mio giugno. Dov’è finito? Se lo cerchi bene, lo trovi appoggiato ai piloni del ponte della ferrovia lungo il Po, ammassato dalla corrente insieme ai detriti dei temporali: ci sono rami, sterpaglie, tronchi, che la portata del … Continua a leggere



categorie: Catene, Forzalavoro
tag:
Lascia un commento

Dimensioni

E venne il giorno in cui feci ricorso al pulsante “Dimensioni” per aumentare la grandezza del carattere in una mail. Una volta, sfogliavo il vocabolario per trovare la parola più efficace. Credo che oltre non ci sia nulla: una pensilina … Continua a leggere



categorie: Forzalavoro, Linea d'ombra
tag:
1 commento

La finestra sul cortile

Non riesco a sentire il rumore dei miei pensieri. Di tutte le tragedie del mondo, questa mi sembra la più significativa nella giornata di ieri, di oggi e probabilmente di domani. Mi chiudo in bagno, e mentre sono seduto nella … Continua a leggere



categorie: 200X, Forzalavoro, Linea d'ombra
tag: ,
Lascia un commento

Sanremo è Spotorno

Il momento più bello della giornata è questo, tutti evacuati dall’ufficio per la prova caffè, rimango io a spegnere il fuoco con schizzi di mandarino che ancora non so sbucciare come da protocollo, rubando due minuti a YouTube per scorgere … Continua a leggere



categorie: Forzalavoro, Linea d'ombra
tag:
Lascia un commento

Corrispondenze

Amazon di notte, verso l’una, sempre puntuale. Come Feltrinelli, però al mattino, dopo le 11. E poi tutte le newsletter di annunci di lavoro: Indeed, Trovalavoro, Job Crawler, Job Rapido. La prima cosa che leggo, appena sveglio, da abbastanza tempo … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Forzalavoro
tag: ,
Lascia un commento

Parametri per misurare la qualità della vita

Quanto tempo impieghi a leggere un libro, quante volte ti capita di sbagliare strada, quante facce riconosci nell’estivo di un locale, il numero di parole utilizzate nell’arco di una giornata, quando ti capita di cenare sul divano, le volte in … Continua a leggere



categorie: 200X, Forzalavoro, Linea d'ombra
tag: , ,
3 commenti

Voglio andare a Capri

Sto esaurendo la mia capacità di formulare dialoghi brillanti, acuti, sagaci. Anzi, riformulo: credo di avere esaurito (non dico per sempre) la mia dose di battute intelligenti, illuminanti, originali. Poteva accadere, è accaduto: del resto, se si è ritirato dal … Continua a leggere



categorie: 200X, Forzalavoro, Linea d'ombra
tag: ,
2 commenti

Il sole sempre troppo coperto dalle case

Dicono che sono sempre in giro, a me sembra di non uscire di casa da circa una decina d’anni, eppure i treni continuo a prenderli, come prima, eppure mi sento chiuso in casa da una decina d’anni, me ne accorgo … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Forzalavoro, Linea d'ombra
tag: ,
Lascia un commento

Sorrow will find me

C’è la fase dove Reagisci, perché credi che una reazione, scomposta o ragionata che sia, possa servire a qualcosa. Poi segue la fase dove non reagisci e Lasci fare, perché pensi che un atteggiamento più gandhiano serva a oliare la … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Forzalavoro
tag: , ,
3 commenti

Radicchio alla finestra

Ieri ero in macchina e ad un certo punto ho iniziato a smanettare con l’autoradio, per cercare la diretta del Concertone, ero in macchina verso le 19 e fuori faceva ancora buio, credo siano mesi che fuori faccia sempre buio … Continua a leggere



categorie: Catene, Forzalavoro
tag: ,
1 commento