Archivi categoria: Catene

Le cose a metà

Nell’illustrazione sulla parete di fronte a me che sto fissando da almeno cinque minuti ad un certo punto noto un libro. Appoggiato sopra al tavolo, a fianco di una tazzina di caffè, c’è disegnato un volume dalla copertina verde: “Cartas … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Linea d'ombra
tag: ,
Lascia un commento

Ora e sempre Resistenza

«Vi porto una pezzogna alla brace così buona che mi dovete fare un applauso alla fine», dice il cameriere mentre pregusta la beffa, il nostro inconsapevole patto col diavolo di un sabato sera lungo il mare e a diecimila chilometri … Continua a leggere



categorie: Asfalto, Catene, Linea d'ombra, Scivola
tag: , ,
Lascia un commento

A lot of sorrow

Il segreto non è evitare gli errori, il segreto è comprenderli in due. Il segreto non è dire la verità, il segreto è scoprire le bugie in due. Il segreto non è dire la cosa giusta, ma fare la cosa … Continua a leggere



categorie: Catene, Itaglia
tag: ,
Lascia un commento

Neon Bible

In Austria Google Street View non funziona. Non ho indagato bene la faccenda, ma le strade austriache su Google Maps non si illuminano di verde. E in effetti, l’erba ora è completamente gialla, bruciata, più che un paesaggio alpino sembra … Continua a leggere



categorie: Asfalto, Catene, Linea d'ombra
tag: ,
1 commento

Ogni mio tentativo è un

Dal meccanico di bici che balbetta capita di trovare vicini di casa di persone che non vedrai probabilmente mai più. Altro non puoi fare che lasciare in dono alle circostanze un sardonico «me lo saluti tanto quando lo vede», sapendo … Continua a leggere



categorie: Catene, Linea d'ombra
tag: ,
Lascia un commento

Fermissimo

C’è questa cosa che non mi torna, riguardo Bologna sventrata dai lavori su via Rizzoli, riguardo Via Carracci. Presto la strada che sa del nostro futuro molto più degli oroscopi di Brezsny verrà liberata da quelle impalcature che hanno segnato … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Linea d'ombra
tag:
Lascia un commento

Mi serve un sì

Ferrara è la pasta al tonno del Bar Anna, la sedia semisommersa dalla piena del Volano, i vetri rotti dell’ingresso dell’Ex Mof, Via Mazzini di notte. Gli alberi che escono dai cortili ma inciampano sulle ringhiere finendo per spezzarsi la … Continua a leggere



categorie: Catene, Linea d'ombra
tag: ,
Lascia un commento

1955

Quindi, allo stato attuale delle cose, dopo un’analisi limpida, onesta ed equilibrata, l’unica opzione che vedo come ragionevole, sensata e convincente, per cambiare lo stato attuale delle cose, secondo me, l’unica carta in mano realistica che mi sia rimasta in … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene
tag:
Lascia un commento

Giugno, dov’eri

Rivoglio indietro il mio giugno. Dov’è finito? Se lo cerchi bene, lo trovi appoggiato ai piloni del ponte della ferrovia lungo il Po, ammassato dalla corrente insieme ai detriti dei temporali: ci sono rami, sterpaglie, tronchi, che la portata del … Continua a leggere



categorie: Catene, Forzalavoro
tag:
Lascia un commento

Corrispondenze

Amazon di notte, verso l’una, sempre puntuale. Come Feltrinelli, però al mattino, dopo le 11. E poi tutte le newsletter di annunci di lavoro: Indeed, Trovalavoro, Job Crawler, Job Rapido. La prima cosa che leggo, appena sveglio, da abbastanza tempo … Continua a leggere



categorie: 200X, Catene, Forzalavoro
tag: ,
Lascia un commento