I Grandi Classici

(e del contarci, sui nomi di certi gruppi, e di volersi sentire esattamente come quel “ya” al minuto 3′41″)

Questa voce è stata pubblicata in Scivola e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *