Fail again, fail better

Quest’anno ho tradito i miei sogni e (soprattutto) i miei sogni hanno tradito me stesso. Dove sta l’equilibrio? Di sicuro, i conti non tornano mai.
Comunque, ho indubbiamente fotografato più del solito. Il mio 2010 è stato anche un po’ questa cosa qui sotto:

(Disco dell’anno? The suburbs, che discorsi. Ma ai National gli si vuole sempre un gran bene)

Questa voce è stata pubblicata in 200X, Asfalto, Catene, Forzalavoro, Itaglia, Linea d'ombra, Proclami, Scivola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Fail again, fail better

  1. Alessandra scrive:

    mi sono emozionata a guardare questo video. io credo che tu abbia un grande senso artistico e un grande senso dei sentimenti, delle emozioni…e non importa quando duro e difficile sia stato questo 2010…prendi e porta a casa il meglio che è stato, il meglio delle persone, il meglio dei posti che hai visitato, della musica che ami, delle fotografie che scatti. prendi tutto il meglio e il resto lascialo nei cassetti. tra l’altro, modo interessantissimo per fare un bilancio annuale! quasi quasi ti frego l’idea 😀
    ti abbraccio
    bacio

  2. Attimo scrive:

    Iniziano a riempirsi, questi cassetti. Dovrò comprare un Billy da Ikea. Ti abbraccio anchio.

  3. Alessandra scrive:

    e lasciali pure riempire. prima o poi tutta la roba finirà in soffitta – o in cantina – e quando ti capiterà di rovistare di nuovo lì dentro, troverai certamente tanta polvere e forse ti dirai “infondo è passato e nel frattempo ho fatto dell’altro”.
    e poi i billy dell’ikea li fanno appost per metterci roba 🙂

  4. Mattia scrive:

    Gran video: abbinamento musica foto impeccabile!

  5. Me scrive:

    di solito non leggo.
    ma oggi si.
    alla fine si deve pur piangere.
    alla fine si deve pur stare
    fermi
    in piedi
    al centro della stanza.

  6. Pingback: I’ll sell apples and ice water | In Our Bedroom After The War

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *