Non ti scordar di me

Uno capisce che è tempo di tuffarsi nel Natale da certi segnali ben precisi. Segnali di apocalisse.

Oggi per sbaglio ho mandato una mail a Giusy Ferreri di auguri natalizi. Il mio subconscio ha agito come un correttore ortografico di Word, sostituendo il cognome giusto con la versione che riteneva… più appropriata? Più al passo coi tempi? Mio dio.

La figura di merda è servita, il Natale è compiuto.

Questa voce è stata pubblicata in Forzalavoro e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Non ti scordar di me

  1. titti2004 scrive:

    merry merry Xmas ***
    titti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *