Poi sarò più prolisso. Ora solo: Perfetto. Grazie. Ancora.
Between the click of the light and the start of the dream.

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

3 risposte a

  1. utente anonimo scrive:

    Concerto pazzesco.

    Li adoravo prima e li amo adesso ancor di più.

    freestate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *