Tu quoque! [Singoli2005]
Tra le altre cose, qui si è ascoltato anche un pò di roba uscita nel 2005. Non me le ricordo tutte, in questo momento, ed una pecca delle classifiche è che il presente ha sempre una distorsione quando si stabilisce una graduatoria. A gennaio ero pazzo di una canzone, magari, ma gennaio accidenti se è lontano. Basandomi quindi su criteri aleatori quali simpatie personali, frequenze d’ascolto e valori simbolici, è venuta fuori questo elenco, non necessarimente di merito.

24Ligabue – Sono qui per l’amore (perchè non sarò mai un "indie", e tutto sommato ne vado fiero)
23Perturbazione – Se Mi Scrivi (perchè hanno rischiato la faccia, con un testo del genere, lode ai prodi)
22Franz Ferdinand – Do You Want To (perchè sono i FF, anche se quello nuovo l’ho ascoltato veramente poco)
21Subsonica – Dormi (perchè: vedi la pos.24)
20Yuppie Flu – Our nature (perchè è caruccia e il video festaiolo)
19Death Cab for Cutie – Marching Bands of Manhattan (perchè ne potevo mettere una a caso, o quasi, di Plans)
18Oasis – Lyla (perchè l’orgoglio brit pop vive e lotta, con flebili risultati, ok, insieme a noi)
17 – And You Will Know Us By The Trail Of Dead – Caterwaul (perchè rimembrano il mio primo e ultimo "indieset" quando ascoltavo suoni meno popettosi di dicembre)
16The Strokes – Juicebox (perchè: vedi post)
15Kaiser Chiefs – Oh my god (perchè everydayiloveyoulessandless era troppo scontata)
14The Shout Out Louds – 100° (perchè sono una recente scoperta, e li trovo deliziosi)
13Editors – Munich (perchè questi hanno un tiro notevole)
12Doves – Snowden (perchè rispuntano come funghi in questo 2005, senza farsi troppo notare ma sentire, sì)
11Afterhours – Ballata per piccole iene (perchè tra piccole iene, solo se conviene)
10Coconutz – Il popolo della morale (perchè dal vivo è il gruppo che ho visto più volte, perchè hanno colpevolemente deciso di escludere una delle loro canzoni più mature dall’EP di prossima uscita, con mio grande dispiacere)
09Amari – Campo minato (perchè quel testo, quelle parole, quelle rimembranze)
08Baustelle – La guerra è finita (perchè testo non banale + melodia quasi troppo orecchiabile fanno)
07Maximo Park – Going missing (perchè mi ci sono affezionato)
06Block Party – Like eating glass (anche perchè il batterista è un fenomeno)
05Stars – Your ex-lover is dead (perchè è un gioiellino malinconico)
04dEUS – Bad timing (perchè: vedi post)
03Offlaga Disco Pax – Robespierre (perchè sono la sorpresa dell’anno, si discostano da tutti gli altri)
02Coldplay – Talk (perchè è la migliore di X&Y)
01Coldplay – Fix you (perchè: ritrovarsi una sera da solo in mezzo all’Arena di Verona, a pochi giorni dal Distacco)

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. AcciaioLiquido scrive:

    più spillette! più indie-spillette!

    buffo che esista un movimento indipendente. è un’espressione all’orlo di ossimoro.

  2. attimo scrive:

    L’indipendenza è pura utopia. Le farfalle, forse, sono indipendenti. Ma pur avendo ali leggerissime, sono pur sempre un peso.

  3. Ale_87 scrive:

    di queste 24 canzoni ne conosco appena quattro o cinque: ligabue, oasis, coldplay, vagamente i franz ferdinand…e qualcun’altro per sentito dire…ehehe.

    ma apprezzo le prime due posizioni, ovviamente. lo sai, i Coldplay, me misera!, gli ho realmente scoperti solo quest’anno, ma già li amo da impazzire! e mi è ritornata in mente la loro “Trouble”, un pezzo straordinario.

    bacio, ale

  4. bando scrive:

    sei out: nessun gruppo misconosciuto scaricato dal lettore mp3 dell’amico tornato dall’erasmus in galles da fare ascoltare agli amici che masterizzano in media 200 cd alla settimana di gruppuscoli che nemmeno ascoltano ma sponsorizzano in giro con prosopopea?

  5. attimo scrive:

    Cazzo, sono out. E non lo dico con troppo orgoglio, altrimenti potrei creare il Movimento degli Out. C’ho provato a tenergli dietro, ma ho soltanto due orecchie e una banda larga, non ho connesso Soulseek direttamente alla base del cervello… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *