Nonostante usi termini pesanti nei miei post come totalitario, killer, idraulico, Scralco, non sono quell’astio represso incellofanato da un morbido viso da sedicenne inglese come invece potreste pensare. Sono una persona molto calma e buona, con i suoi limiti, ovviamente. Ma c’è un limite che non potete per nessuna ragione al mondo oltrepassare, altrimenti faccio scoppiare il pandemonio, brucio macchine nelle periferie e genero il caos più terribile. Domenica 11 dicembre mi hanno messo il turno di lavoro alla sera. Domenica 11 dicembre si gioca il Derby. Di sera.
Panico. Rileggo la tabella degli orari. Farò in tempo solo a sentire il triplice fischio dell’arbitro, quando tutto sarà stato compiuto. Mi pare di scorgere un "non vincete mai" accanto al mio cognome, ma è un’allucinazione dettata dalla Rabbia, probabilmente. Queste a casa mia si chiamano Ingiustizie.
Non riuscirò a vedere il derby. Mai mi sono perso partitissime dell’Inter, in vita mia. Ho superato bufere di rane dal cielo e rinunciato al ripasso per l’esame del Giorno Dopo. Mi sono visto un InterJuve22 l’anno scorso con la febbre a 38, esultando paonazzo al pareggio di Adriano e schiantandomi successivamente tra i mozziconi di sigarette del pub (con la stessa febbre mi vidi gli Interpol al Velvet). Ora il Capitalismo con i suoi doveri pretende di frapporsi tra me e la mia Fede. Il Capitalismo delira.
Bisogna agire, celermente e senza indugi. Vado a minacciare fisicamente chi ha partorito questa bestemmia di orari, se non otterò quello che mi spetta per diritto divino (io non chiedo molto dalla vita, a parte copiosa coca alla spina e la visione del derby, sia andata che ritorno), faccio partire un’acida lettera di licenziamento.
Dov’è il sindacato quando i lavoratori hanno bisogno?

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

4 risposte a

  1. ma.L.ice scrive:

    Scralco… Persino io ho la decenza di non citarlo in quella forma. 😛

  2. theego scrive:

    Cazzo. Ora capisco perchè ti lamentavi dell 11 dicembre. Brutta storia davvero.

  3. attimo scrive:

    Qualcuno che mi comprende. Apprezzo molto, davvero.

  4. Ale_87 scrive:

    fabio…vorrei suggerirti di lavorare durante il derby…giusto per evitarti un dispiacere! no, dai. scherzo.

    ribellati e, se proprio necessario, licenziati! la Fede è Fede! e si deve rispettare.

    bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *