Direi che ormai ci siamo. Il vetro della finestra di camera mia è intaccato dalle prime particelle di H2O, come viene elegantemente chiamata l’acqua nel pub aristofreak di ieri sera. Che sia giunta l’ora della neve anche per Bocciopoli? E chi lo sa. 

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

9 risposte a

  1. galba scrive:

    bocciopoli?!altra domenica,altra storia…: )neve,neve,freddo e influenza..per la cronaca a bologna.

  2. attimo scrive:

    A Ferrara è molto trendy il gioco delle bocce. Tra gli over 60, intendo. Voi a Bologna riuscite sempre ad avere la neve… (invidia) :-p

  3. galba scrive:

    per fortuna non sono bolognese cmq..!ieri ho sentito che ferrara è la città con più anziani…

  4. attimo scrive:

    Ecco, come vedi il mito di Ferrara città dinamica è noto ovunque! (però le voglio bene lo stesso)

  5. galba scrive:

    molto meglio di bologna!!!scherzi,adoro ferrara.se ti interessa io e la mia amica “egoista” le abbiamo dedicato un post in un certo senso…visto che ci siam venute una domenica.

  6. una domenica…nebbiosa. ego

  7. galba scrive:

    ecco,il post su ferrara parlava del custode del cimitero ebraico!non so se hai presente.era una domenica di metà gennaio e la nebbia ci si mangiò vive: )ma fu una giornata splendida!

  8. theego scrive:

    Si, credo che questa sia la volta buona.

  9. attimo scrive:

    TU dovevi fare il metereologo, te lo dico io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *