Sto ascoltando il programma radiofonico di Magenta&Woland, Piume di struzzo. Tema della puntata: cos’è l’Indie (mio vecchio cavallo di battaglia. Cavallo… diciamo “pony”…). Ospite in studio il mitico Inkiostro. Alla domanda “l’indie si interessa di calcio?”, arriva la doccia gelata: “Assolutamente no”.

La mia carriera da aspirante indie finisce qui, prima ancora di cominciare.

Per la frustrazione ascolterò l’inno della mia squadra del cuore, PAZZA INTER.

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

6 risposte a

  1. lux7 scrive:

    stasera andate in onda voi???
    a…..quando ci becchiamo per il progetto coglionazzi

  2. attimo scrive:

    Stasera c’è la puntata intimista del Demiurgo. Quindi andremo in onda non il 30 perchè il giorno dopo c’è l’esame, ma… fammi sfogliare l’agenda… vediamo… si, direi il 7 dicembre. Per il progetto devi farti vivo anche tu, invece di startene nell’eremo del tuo paesino. Bene penso di averti detto tutto, buona giornata!

  3. blunote scrive:

    ciao interista ….. pensa come sono ignorante: non ho la più pallida idea di cosa sia l’indie!

  4. theego scrive:

    Manco lui, non preoccuparti! :-p

  5. Folle scrive:

    bona con sta fissa dell’indie!! Sempre e solo forza Inter!!!!

  6. attimo scrive:

    Mettiamola così: non so cosa sia l’indie, ma mi piace. Facciamo che estraggo solo le parti migliori e me le tengo per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *