Pomeriggio di pioggi…

Pomeriggio di pioggia e di tv. Il mio primomaggio l’ho visto in tv. Dentro al televisore c’erano tante braccia alzate, il sole, Bisio, la differita, c’era il palco girevole. C’erano i Verdena che francamente mi son chiesto che ci son andati a fare, han piazzato 2 canzoni (belle per carità, peccato che una delle due fosse il singolo appena uscito, ma comunque belle) con Alberto chiaramente fuori posto, i suoi testi nonsense non avevano un senso in un posto che di senso ne è carico (primomaggio, lavoro, sindacati, pace ecc.ecc.), e infatti l’ho visto gracchiare più di una volta. C’era la Bandabardò, con il suo ritmo e concentrazione e. C’era la canzone della Turci dedicata a Sofri. C’erano i Modena, commoventi prima e trascinanti poi. C’era quella splendida visivamente parlando inquadratura di tutte quelle braccia che battevano le mani… tutte quelle braccia, appendici di carne a una massa ansante, cacofonica e caciarona, si alzavano e battevano il ritmo di Bella Ciao, e il regista ci faceva stare tutte quelle paia di braccia che battevano le mani dentro allo schermo piccolo piccolo, al confronto. Sintesi energetica di un qualcosa, se poi c’avesse un senso, mi frega poco.
Sta di fatto che mi era venuta voglia di saltare e urlare al cielo anche a me. Ogni tanto mi vengono questi sprazzi di inquieta ribellione giovanile, chè subire l’Apocalisse narcotizzata dei nostri tempi, non sempre è facile, non sempre è facile starsene spalmati sul letto col telecomando in mano. Però pioveva, vabbè.


Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Pomeriggio di pioggi…

  1. anonimo scrive:

    Anche io oggi ho passato il pomeriggio in casa cazzo…che due palle questa stagione di merda…spero che muoia ;-D

  2. TheEgo scrive:

    E io invece ero a Bologna…in prima fila a gustarmi un concerto fenomenale della Bandabardò che è arrivata con la Turci alle 22 e ha raccontato pure com’è andata a Roma. Giornatona…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *