La te…

Quindi?

La teoria la si applica mai, alla fine. Si preferisce (?) seguire sempre la pratica istintiva. Forse è questa decisiva deformazione animalesca umana, che fa saltare il banco, che non fa andare le cose come esse devono andare secondo il buon Senso.
Forse è rendersi conto che questa sentenza emessa dalla tua lucidità banale, ti suona vuota e inerme, che non ti fa applicare la Teoria. Forse è la mia incoscienza, che non mi fa ritrovare il senno perso sulla Luna.
Più di tutto, nel mio timpano semidischiuso rimbomba la vocina del Grillo Parlante, che mi fa: Quindi?



Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

4 risposte a La te…

  1. Dalia scrive:

    Quel grillETTO non si fà mai gli affari suoi,a quanto pare.

  2. alidivento scrive:

    Per fortuna almeno un esserino che ci invita alla riflessione esiste ancora!

  3. anonimo scrive:

    il mio grillo parlante è andato in vacanza -Folle-

  4. Attimo scrive:

    Grilletto? Oh mio dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *