E tutto scivola via….

E tutto scivola via. Sui nostri corpi scorrono come cascate quello che ci succede. Ho l’intima convinzione che pochi di quelli che conosco “si rendano conto”. Che a molti tutto scivoli addosso. Espressioni, parole, gesti. Partono, ma non arrivano mai a destinazione, si perdono sempre per altre strade. Anchio mi faccio scivolare addosso le cose. Anche adesso, se mi guardo, vedo dei rivoli d’acqua scendere lungo le braccia… le gambe… quell’acqua non è limpida. Questa vista non provoca in me sensi di colpa, o meglio, non solo. Mi fa chinare leggermente la testa, verso il vuoto. La paralisi dell’inevitabile. Un giorno vorrei incontrare qualcuno, una persona che non si faccia scivolare addosso niente. E mi insegnerà a fare altrettanto, spero.

Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

3 risposte a E tutto scivola via….

  1. quellachenonsei scrive:

    Buttar via gli impermeabili su cui scivola via la vita che ci dà fastidio. Un buon proposito per l’anno che verrà. Un saluto, m.

  2. Dalia scrive:

    Già,peccato che sia troppo più facile farsi scivolare le cose addosso,io poi ne sono una maestra.Se un giorno la troverai quella persona,presentala anche a me.Buon noioso natale..(?)D.

  3. Pletty scrive:

    beh…forse i commenti a questo post sono la dimostrazione pratica ed evidente che dici il vero..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *