A: facciamo un minuto di silenzio per le vittime del world trade center?


T: bah


T: poi di seguito facciamolo pure per quelli afghani


A: e poi per quel cinese che si è ammazzato a cancun…


T: poi per il cinese
   poi per i morti in vietnam
   poi per gli ebrei nei campi di concentramento…
   facciamo così:


T: STIAMO ZITTI


A: …




Questa voce è stata pubblicata in Splinder. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *